Finge di essere morto per vedere la reazione del suo gatto, che non era neanche lontanamente prevedibile...

Spesso pensiamo che i gatti siano animali indipendenti e che non si curino troppo dei loro umani, e che solo i cani siano animali "fedeli"...È arrivato il momento di ricredersi...

Si finge morto, la reazione del suo gatto è commovente

Si finge morto, la reazione del suo gatto è commovente

Chi vive con un animale sa che non c’è niente di male se ogni tanto ci si diverte studiando un po’ le loro reazioni alle diverse situazioni.

Se avete o avete avuto animali, saprete già che possono essere considerati dei membri della famiglia a tutti gli effetti. Sono fedeli, danno amore e farebbero tutto per noi. Quando stanno male, state male anche voi, non è così? E viceversa.

Sparta è un gatto di dieci anni, che è stato adottato nel 2007.

Sparta è come molti altri gatti: ama essere coccolato, giocare e prendere il sole, ma ha anche qualcosa di speciale. Ha una personalità unica e ama il suo padrone più di ogni altra cosa, tanto che il suo amico umano ha deciso di sottoporlo a un ‘test’: vedere come il gatto reagirebbe alla sua morte.

Per verificarlo, il proprietario ha deciso di inscenare un suo svenimento improvviso vicino al gatto.

E Sparta, dopo una prima perplessità che si è poi trasformata in preoccupazione, non ha esitato a....sdraiarsi sulla schiena e infischiarsene beatamente !

 

Qualcuno aveva provato a dire che i gatti vogliono bene e tengono tanto ai propri padroni?? :):):)